Come scegliere la torta nuziale: cosa c’è da sapere

Il giorno del matrimonio è un susseguirsi di riti, gesti ed emozioni che culminano nel taglio della torta nuziale. Questo, infatti, è considerato il momento clou della festa, l’evento che, da una parte, pone fine alla prima parte del ricevimento e, dall’altra, dà inizio alla festa meno formale con gli amici degli sposi.

Come ogni festa che si rispetti anche quella di matrimonio ha la sua torta specifica, da scegliere con cura perché è la protagonista assoluta sia delle portate da gustare che delle foto da scattare. Dietro di essa, infatti, si posizionano gli sposi per il celebre taglio della torta, uno dei momenti più suggestivi da immortalare negli occhi, nel cuore e negli scatti fotografici.

Cosa non deve mancare in una torta nuziale

cake topper torta matrimonioChe sia semplice, moderna, originale, a piani, all’italiana o di qualsiasi stile, la torta nuziale deve essere bella da vedere e, anche da fotografare. La scelta di un cake topper personalizzato adeguato allo stile della torta rappresenta sicuramente quel valore aggiunto capace di fare la differenza.

Tradizionalmente in cima alla torta vengono posti le classiche statuine degli sposi (ne esistono una grandissima varietà di versioni), ma ci si può orientare (sia in aggiunta che in sostituzione) per un cake topper personalizzato con i nomi, le immagini e lo stile degli sposi, in modo da creare davvero una torta di matrimonio originale ed elegante, perfetta per l’occasione.

Come deve essere una torta nuziale

cake topper torta matrimonioLa scelta della torta di nozze è sostanzialmente di competenza dei futuri sposi, sia per quel che riguarda gli ingredienti che la decorazione. Da ormai diversi secoli, infatti, è tradizione scegliere una torta nuziale a piani e altamente decorata. Questa scelta nasce sia come atto di creatività decorativa che come volontà di simboleggiare l’abbondanza in un evento così particolare. Inoltre una torta dalle grandi dimensioni oltre all’aspetto scenografico risponde all’esigenza di essere divisa per tutti gli invitati.

C’è invece chi preferisce una torta nuziale semplice chi una torta nuziale originale; tutti possono trovare la propria soluzione preferita.

Un primo consiglio è quello di coordinarsi, anche per questioni legali, con la location dove si terrà il ricevimento. Spesso della torta se ne occupano direttamente loro, ma è bene affrontare questo punto quando si definiscono i dettagli dell’evento.

Una buona strategia è sicuramente quella di farsi consigliare anche per fare scelte coerenti con il periodo, i trend del momento, e gli ingredienti migliori di quel luogo. Anche dal punto di vista decorativo ci sono diverse mode e chi vuole seguirle è importante che conosca quali sono le soluzioni che vanno di più in quel momento.

È importante poi trovare una torta nuziale che ben si abbini allo stile dell’evento, soprattutto dal punto di vista cromatico, e che non sia del tutto slegata da esso. Anche in questo senso il consiglio dei pasticceri e dei ristoratori è utilissimo per non fare scelte che rischierebbero non tanto di rovinare quel momento, ma di non valorizzarlo come dovrebbe e potrebbe.

Entrando più nell’aspetto culinario è importante prestare attenzione anche all’aspetto della bontà e della genuinità, scegliendo un dolce dagli ingredienti sani e dai sapori in linea innanzitutto con quelli degli sposi. Ovviamente è impossibile accontentare tutti gli invitati, ma se si è a conoscenza di qualche intolleranza o allergia alimentare sarebbe molto elegante scegliere una torta alternativa o prevedere una versione specifica per queste persone.

Più letti

Categoria: Eventi Speciali

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Niente spam, solo le migliori offerte e promozioni pensate per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
close-link