Questo contenuto e bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.
smart working

Smart Working: 5 articoli indispensabili per il tuo lavoro

Per molti lo Smart Working è spesso stato un sogno, un obiettivo, con tutto il fascino del poter lavorare da casa. Oggi, in piena emergenza Covid-19, più che un sogno si tratta di una necessità. Motivo per cui è doveroso adeguarsi, anche perché non sappiamo come sarà il mondo del lavoro una volta finita l’emergenza sanitaria.

È quindi importante riuscire a ritagliarsi uno spazio in casa dove allestire la propria postazione di lavoro. È difficile quando si è costretti a stare in casa, specie se si hanno dei bambini o dei ragazzi che richiedono costanti attenzioni. Eppure la possibilità di fare Smart Working è, nonostante tutto, una grande opportunità da cogliere. Per questo è importante sfruttarla al meglio per affrontare con forza e determinazione questo periodo di crisi.

Abbiamo quindi selezionato 5 articoli indispensabili per lo Smart Working forzato (e non), da utilizzare per il proprio business. Sono articoli che aiuteranno a mantenere l’ordine in casa e a lavorare correttamente. Scopriamo quali sono.

5 migliori prodotti per lo Smart Working

Supporto per il notebook

Il principale strumento di Smart Working è il pc, soprattutto il notebook. Lo possiamo portare dalla camera da letto al salone, dalla cucina al tavolino in balcone; ovunque ci troviamo possiamo accendere il pc portatile e lavorare. Utilizzare un supporto, una base, per il proprio pc, assicura una serie di vantaggi. Innanzitutto di comodità: lo schermo è infatti rialzato ed è possibile regolare l’altezza e l’inclinazione, in modo da non sforzare il collo e la vista. Inoltre i supporti per i notebook sono dotati di ventole di areazione e porte USB; così da raffreddare i componenti del computer anche quando vengono sollecitate per ore e ore, potendo collegare qualsiasi tipo di periferica.

Cancelleria d’emergenza

timbro personalizzato

Chi pensa che lo Smart Working sia solo digitale sbaglia; la dimensione “tradizionale” va solamente ripensata, con una serie di articoli di cancelleria. Penne, quaderni, timbri personalizzati, bloc-notes; in base al lavoro che si svolge si rivelano articoli fondamentali. Sia per prendere appunti e fissare delle idee, ma anche per gestire l’aspetto amministrativo (soprattutto per i liberi professionisti) e gestire la comunicazione con colleghi, fornitori ed eventuali dipendenti.

Cuffie wireless

Spesso chi lavora in Smart Working deve sostenere numerose call di lavoro. Farle con il rumore della lavatrice in sottofondo o con le grida dei bambini che giocano nella loro camera può non essere piacevole e produttivo. Isolarsi dall’ambiente circostante, aiuta a rimanere concentrati. Le cuffie wireless (senza quindi l’ingombro dei fili) servono proprio a questo. E quando non si è in call si possono utilizzare anche per ascoltare della buona musica, rilassarsi e liberare la mente da pensieri e preoccupazioni che distoglierebbero dal lavoro.

Mouse ergonomico

Lavorare al pc, specie per diverse ore continuative, è fonte di diversi problemi per il corpo. La postura, infatti, è uno degli elementi più a rischio nel lavoro da casa. Anche perché, a differenza dell’ufficio, difficilmente si riesce ad avere una stanza da adibire allo scopo dotandola di sedia ergonomica, scrivania, poggiapiedi e tutto quello che occorre per proteggere il proprio fisico. A casa, tra le sedie della cucina e il tavolo del salone, è tutto diverso e più complicato. Ma non tutto è perduto. Esistono infatti una serie di accessori pensati appositamente per chi lavora da casa e utilizza spesso il pc. Il mouse ergonomico è uno di questi; ne esistono di diverse tipologie, forme e dimensioni, ognuno dei quali capace di non sforzare il polso e la mano. Permettendo in questo modo di lavorare sempre al meglio senza soffrire di dolori articolari al termine della giornata.

Adattatori di corrente

Infine, ma importanti tanto quanto gli altri, le prese di corrente. Il PC ha il proprio alimentatore, lo smartphone il suo caricabatterie; la lampada necessita di una presa di corrente, così come la stampante e lo stand di ricarica delle cuffie e dello smartwatch. Per avere tutto in ordine e a portata di mano, senza girovagare per casa quando squilla il telefono o si deve prendere un documento mandato in stampa, è utile predisporre al meglio il proprio spazio di lavoro gestendo tutti i collegamenti elettrici. Esistono sia le prese multiple che le pratiche ciabatte multipresa, in modo da gestire correttamente tutti i cavi e non rischiare di interrompere il lavoro proprio sul più bello.

Più letti

Categoria: Timbri

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Niente spam, solo le migliori offerte e promozioni pensate per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
close-link

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa cookie.

Questo contenuto e bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.